Utente 844XXX
Salve,
utilizzo il contraccettivo nuvaring da diverso tempo e non mi ero mai posta problemi sugli alimenti che eventualmente potessero interferire col contraccettivo. Una mia conoscente però mi ha riferito che sia liquerizia, che pompelmo che anice creano interazione con i contraccettivi ormonali. Volevo sapere se era vero e se si, l'interferenza è, come nel caso del fumo, perché aumenta i rischi di controindicazioni del farmaco o perché riduce l'efficacia contraccettiva? Io in estate consumo granite all'anice e non mi ero mai posta il problema, inoltre, senza esagerare, ma mangio spesso caramelle alla liquerizia, anche di quella purissima. Vorrei avere un pò di chiarezza. Faccio male? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentuile utente
nè l'anice nè la liquirizia diminuiscono l'efficacia contraccettiva di nuvaring
[#2] dopo  
Utente 844XXX

Iscritto dal 2008
Grazie. Vorrei però capire perché da diverse parti ho letto che possono interagire con farmaco. Si tratta, come nel caso del pompelmo, di un'aumento della tossicità sul fegato? La ringrazio anticipatamente.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
il pompelmo diminuisce l'attività enzimatica cel cyp 3a4 con conseguente aumento delle concentrazioni ormonali ed eventuale aumento dgli effetti collaterali del contaccettivo, la liquirizia aumenta i valori della pressione arteriosa con possibile potenziamento degli ormoni sui valori pressori ed aumento di eventuali effetti cardiocircolatori