Utente 233XXX
BUONGIORNO, NEL 2005 MIA MADRE E' STATA OPERATA AL SENO SX CON ASPORTAZIONE TOTALE A CAUSA DI UN CARCINOMA DUTTALE INFILTRANTE. LE HANNO PRATICATO ANCHE LO SCAVO ASCELLARE. PER 5 ANNI HA ASSUNTO UNA PILLOLA CHE LE HANNO SOSPESO NEL LUGLIO 2010, PERO' DEVE SOTTOPORSI AL FOLLOW-UP ANNUALE.
ORA RITIRANDO LE ANALISI DEL SANGUE HO NOTATO CHE IL MARCATORE CA15.3 E' AUMENTATO A 35, E MI SONO UN POCO PREOCCUPATA...HO MOTIVO DI FARLO? GRAZIE PER LA RISPOSTA E INVIO DISTINTI SALUTI.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività +60
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ha alcun motivo di farlo perchè i marcatori tumorali sono aspecifici e possono aumentare per cause non tumorali

http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/75-marcatori-tumorali-tumor-markers.html

e inoltre il valore che allega è da considerare normale, anche se va interpretato nel contesto clinico-strumentale e quindi va fatto consultare in occasione del controllo dall'oncologo.
[#2] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2006
La ringrazio tanto DR. Catania per la sua risposta. Distinti saluti