Utente 220XXX
Salve,qualche giorno fa sono andato con una prostituta,il rapporto (vaginale) è stato protetto ma quando il rapporto è finito ho notato che il preservativo non copriva perfettamente tutto il pene..cioè il pezzo sopra era scoperto..volevo sapere se posso aver contratto l aids in questa occasione,so che ho fatto una cavolata ad andare con una prostituta ma era una cosa che da tempo volevo provare..solo ora mi sto accorgendo che la vita è importante e non va buttata cosi..GRAZIE
[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Non credo ma non possiamo escludere altre forme patologiche sessualmente trasmissibili: legga se vorrà questo utile blog news su medicitalia.it proprio su questo tema:


http://www.medicitalia.it/luigilaino/news/1330/Decalogo-di-prevenzione-sul-Rapporto-Sessuale-Orale-non-protetto-il-terrore-dell-HIV-Co

Saluti cari
[#2] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
quindi posso escudure il rischio hiv..sa leggendo su internet mi sta venendo molta ansia!!grazie..saluti a lei
[#3] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
La certezza non si po mai ipotizzare da qui pero' come le ho detto ed in base al rapporto che ha raccontato, direi che la percentuale di rischio appare molto bassa.

Saluti
[#4] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
mi sono informato studiando un po la malattia..per prendere questa malattia da quanto leggo quindi basterebbe ricevere gli enzimi delle vagina femminile sulla sola pelle..quindi anche una masturbazione da parte mia mi poteva far prendere il virus hiv...oppure questa minima percentuale che mi ha detto che esiste dipenda da se avevo tagli o no sulla parte scoperta del pene? spero di essermi spiegato bene grazie!
[#5] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
La masturbazione non e' un atto sessuale a rischio HIV

saluti
[#6] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
Non ha capito c ho che voglio dirle..era per fare l esempio del contatto della pelle..cioè la pelle del pene non è uguale a quella delle mani ? tranne in condizioni di ferite ecc
[#7] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
no gentile utente,

la pelle che ricopre i genitali è uguale per conformazione a quella del corpo ma detiene per alcune infezioni un tropismo (specificità) dissimile: ad esempio i condilomi genitali sono infezioni da HPV che si localizzano solo nella zona genitale, mentre le verruche volgari (sempre HPV) non si localizzano sui genitali (in linea sempre probabilistica e teorica).

Ancora l'Herpes genitalis riconosce la cute e le mucose sessuali ma non altre parti del corpo.

Se parla del contatto epidermico a rischio HIV mediante masturbazione, le ripeto che può stare sereno: non è un atto a rischio HIV in senso assoluto.
Il virus HIV necessita di soluzioni di continuo solitamente mucosali o di grandi passaggi siero ematici attraverso lacerazioni cutanee o ancora trasfusioni ematiche e quindi inoculazione diretta.

saluti
[#8] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
Fra qualche giorno penso di fare un test perche non riesco a sta in pace con il dubbio..anche se ho paura di esse positivo!