Utente 199XXX
Buonasera a tutti,
sono un ragazzo di 18 anni e ho un problema con il sudore.
la produzione di sudore nel mio corpo è eccessiva, soprattutto nella parte parte ascellare; proprio nella parte ascellare lascia un forte odore sgradevole.

come potrei risolvere il problema?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
l'iperidrosi ascellare trova una soluzione ottimale con l'impiego della tossina botulinica.
Per approfondire meglio l'argomento Le allego il link di un mio articolo:

http://www.medicitalia.it/minforma/medicina-estetica/403-tossina-botulinica-iperidrosi.html

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Dr. Fabio Chemello
24% attività
0% attualità
4% socialità
SCHIO (VI)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2011
Il trattamento con tossina botulinica riscuote da numerosi anni enorme successo, oltre che nell'ambito del trattamento delle rughe di espressione del volto, anche nei casi di iperidrosi localizzata. Nella mia esperienza ventennale il trattamento con tossina botulinica nella iper-sudorazione è in grado di dare risultati molto soddisfacenti nel 98% dei casi, con una risoluzione della iper-sudorazione per un tempo che varia da 6 a 10 mesi. In un 2% dei casi, in base alla mia esperienza, il trattamento risulta essere meno soddisfacente, non in termini di efficacia, ma in termini di durata, in quanto il risultato può durare dei 2 ai 3 mesi.
Molto dipende dal tipo di molecola utilizzata e dalla quantità (unità), ma anche, da non dimenticare, dalla tecnica utilizzata.