Utente 220XXX
Salve,
vorrei chiedere informazioni sul liquido pre-eiaculatorio. Cercando su internet e consultandomi con il mio medico personale (che non ha saputo darmi esaurienti spiegazioni) ho scoperto che questo liquido può, anche se in quantità minima, contenere spermatozoi in grado di fecondare.
Ora, poichè mi ritrovo ad averne fuoriuscite abbondanti quando sono in intimità con la mia ragazza, e questo fatto preoccupa entrambi, volevo sapere se esistessero delle analisi mirate ad accertare la presenza o meno di spermatozoi fecondanti in tale liquido. E in tal caso avrei piacere di sapere anche a chi dovrei rivolgermi di preciso e se il servizio può essere o meno gratuito. Grazie per la collaborazione e spero in una celere risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il liquido pre-eiaculatorio non e' fecondo...sempre se siamo sicuri che non sia "inquinato" dal liquido seminale.In oltre trenta anni di professione non ha mai dovuto soddisfare una richiesta simile,legata alla analisi di tale liquido che,di sicuro,non potrebbe ricevere una risposta certa.Alla luce di cio'...cautela.Cordialita'