Utente 951XXX
Buonasera Dottori,
Il mio ragazzo non sente mai la necessità di masturbarsi anche quando non facciamo l'amore per motivi di distanza, per parecchio tempo (anche più di un mese). Vorrei sapere se è una cosa normale oppure c'è qualcosa che non và. Premetto che ha 38 anni e stò con lui da un anno ed io sono la sua prima ragazza ed in 38 anni mi ha detto che non si è mai e poi mai masturbato. Quando facciamo l'amore raramente l'orgasmo ce l'ha in tempi più o meno normali e tante volte ci mettiamo 40 minuti di cui solo 10 minuti di preliminari e durante l'atto sessuale il pene ogni tanto si affloscia e poi riprende se cambiamo posizione. Sarà troppo? Quanto tempo deve durare in media un rapporto sessuale? E' possibile che abbia questi problemi perchè per 38 anni non ha mai auto nessun tipo di rapporto sessuale?
Siamo andati da un andrologo che gli ha fatto fare gli esami sul testosterone ed è risultato essere di 243. L'andrologo ha ritenuto necessario fargli fare due iniezioni a distanza di 15 giorni l'una dall'altra e altre vitamine di cui non ricordo il nome. Ha fatto di nuovo le analisi dpo sei mesi e il testosterone anzichè aumentare, è diminuito ulteriolmente a 215. E' basso questo valore oppure è normale?
Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,non capisco quale sia il problema,se la sintomatologia si limita alla mancanza di masturbazione in presenza di un rapporto coitale prolungato e soddisfacente.Non esiste uno standard di durata del rapporto.Il prepuzio si evagina sul glande (scappella?).Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 951XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dottore per la risposta. Mi sono fatta questo problema perchè i ragazzi con i quali sono stata prima di lui avevano la necessità di masturbarsi quando non facevamo l'amore anche per un breve periodo e quando ci facevo l'amore non sentivo mai il pene afflosciarsi e poi dopo indurirsi di nuovo. Mi scusi non sò cosa voglia dire la sua domanda: Il prepuzio si evagina sul glande (scappella?). Scusi la mia ignoranza.
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il glande fuoriesce interamente in erezione?Non cerchi modelli nei partner precedenti...Se sta bene con l'attuale,se lo tenga per quello che e'...che a me sembra essere normale.Cordialita'
[#4] dopo  
Utente 951XXX

Iscritto dal 2009
No Dottore il glande non mi sembra che fuoriesce interamente in erezione...ma se così fosse che significherebbe?
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
....e' il motivo per cui non si e' mai masturbato..lo inviti a consultare un esperto andrologo e,poi,ci aggiorni in merito.Cordialità
[#6] dopo  
Utente 951XXX

Iscritto dal 2009
Scusi la mia ansia ma sarebbe una cosa grave? Ora gli dirò di andare da un andrologo anche se lui è un pò allergico ai dottori, è per questo che mi sono rivolta a Voi per un consulto.
[#7] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non saprei che dirLe.Cordialita'.