Utente 565XXX
vengo subito al dunque! da 2 sett ho un dolore fortissimo costolare sott il seno destro che si potrae nelle costole a fianco al seno ( spero di essere stata chiara) all'inizio pensavo ad una freddura d'aria condizionata ma penso che a questo punto sia altro! non riesco a respirare profondament starnutire e fare movimenti prendo aulin x 3 giorni di testa mia ma niente poi mi reco al ps dove mi fanno le lastre al torace e puntura di artrosilene che non mi fa niente! dai raggi esito positivo nessun focolaio, devo premettere che ho avuto una bronchite curata con antibiotici poi rochefin.

il dolore è forte e il giorno dopo ritorno al ps dove mi rifanno le lastre x vedere se ho le costole rotte dovute dai colpi di tosse...anche qui tutto ok.x il dolore tachipirina 3 volte al giorno ma non mi fa nulla!.vado da una pneumologa che mi dice chepuò essere la pleurite dovuto ad un focolaio non visto allle lastre e mi da cortisone 8 mg e macladin x 7 giorni. eccomi qui con tutti i dolori rimasti uguali al primo giorno!
mi sembra di vivere in un incubo....poi su internet sto leggendo di tutto e di più! mi ha fatto la spirometria tutto ok, certo nei limiti della norma xchè con il dolore facevo fatica ad aprire i polmoni, mi dovevo tenere la parte dolente!

oggi so ritornata da lei che mi dice che non sa che fare e che a livello polmonare va tutto bene.....non so che fare, che ne pensate? il tumore osseo si sarebbe visto con lalastra?
ne ho fatte 3 nel giro di 2 mesi..2 in queste 2 sett e una un mese e mezzo prima x la bronchite.trovo solievo solo stando seduta! aggiungo...non può davvero essere un dolore dovuto all'aria condizionata? sto cercando di rasserenarmi.....grazie spero mi rispondiate ah ho 37 anni e davvero se trovo una posizione sto bene ma se inizio a tirare la parte o la tocco avverto molto dolore, sdraiata non riesco a stare. di nuovo grazie
visto che ci sono...un ultima cosa....devo smettere il cortisone 8 mg x 6 g io sapevo che la cosa doveva essere graduata ma la dott non mi ha detto nulla in proposito, solo di smetterlo.

scusate se mi sono dilungata ma ho tantissima ansia e penso ai miei bimbi....

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Lasci perdere i tumori con la sua ansia perchè di "lastre" >>ne ho fatte 3 nel giro di 2 mesi..2 in queste 2 sett >>

Per il resto non possiamo aggiungere alcun contributo alla sua richiesta perchè a differenza dei colleghi non ci possiamo farci aiutare nè dagli esami strumentali, nè dall'esame clinico (=visita).
[#2] dopo  
Utente 565XXX

Iscritto dal 2008
sono troppo ansiosa? il dolore persiste e sono passate più di 2 settimane....nn so più che fare, sono preouccupata
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Si faccia rassicurare dal suo curante perchè la visita è sempre necessaeria in casi come quello che ci espone.
[#4] dopo  
Utente 565XXX

Iscritto dal 2008
grazie nel frattempo ho fatto l'emocromo e virus vari tra cui lo zoster e va tutto ok ora sto asp gli esami x fare una tac il dolore non passa, giuro non esagero , mi devo tenere tutta la parte anche quando tossisco o respiro....dalla tac saprò cos'ho finalmente! solo che mi terrorizza il liquido di contrasto....e come se non bastasse questa notte mi è sopraggiunta la febbre! (37,7) sapere cos'ho non chiedo nient'altro......
[#5] dopo  
Utente 565XXX

Iscritto dal 2008

tac fatta!!!ecco i risultati

"Esame tc eseguito prima e dopo iniezione di mdc e iodato.
Nei limiti espansione, struttura e diafania del parenchima polmonare;non evidenti lesioni densiotometriche focali.Mediastino in asse con regolari profili; regolari trachea, bronchi principali, calibro e decorso dei grossi vettori vascolari mediastinici e volumetria cardiaca.
Piccolo linfonodo di circa 0.6 cm si evidenzia a livello del grasso della parete toracica laterale di destra tra l'arco medio della 3 e 4 costa, su di un piano passante per la carena, peraltro di scarso significato patologico e di verosimile natura reattiva.
Pertanto può essere utile visita neurologica seguita da indagine RM mirata con mdc del rachide dorsale."


cosa ne pensate? ancora sono qua con stessi identici dolori, forse leggermente ...dico leggermente attenuati.
forse devo postare su neurologia?
mi fate sapere qualcosa in proposito...è che la situazione sta diventando veramente stressante!!non posso fare grosse cose , dipende molto dalle posizioni che assumo senza contàre poi se respiro profondamente

grazieeeeeeeeeeeee
[#6] dopo  
Utente 565XXX

Iscritto dal 2008
chiedo la cortesia di spostare questo post in neurologia , magari qualche dottore mi risponde e mi può dire qualcosa in proposito, grazie 1000 ...non riesco a capire come mai nessun intervento......se non si può fare grazie lo stesso ma fatemelo presente perchè vengo sempre a controllare se qualcuno risponde........sto andando avanti di antiinfiammatori....brufen x la precisione magari mi serve solo una cura giusta x far passare questa terribile infiammazione....di nuovo grazie
[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è casttiva volontà o spirito empatico scarso, ma evidentemente dagli elementi che allega, senza una visita non è possibile apportare alcun contributo alla sua richiesta.
Dovrebbe riassumere e ripostare in NEUROLOGIA se lo desidera.
[#8] dopo  
Utente 565XXX

Iscritto dal 2008
grazie, almeno lei m'ha risposto provo a postare in neurologia magari mi sapranno dire qualcos di più.
[#9] dopo  
Utente 565XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimi dottori,mi piacerebbe avere una risposta al mio quesito.
Finalmente dopo tanto tempo si è scoperto grazie a una semplice ecografia la mia frattura costolare, si vede benissimo, ciò che non è avvenuto ne con la tac ne con le radiografie. Sapendo che il tutto si risolve nel giro di 1 mese 1 mese e mezzo mi piacerebbe sapere perchè ancora sono dolorante in tutta la fascia( anche se sicuramente va meglio dell'ultima volta che ho scritto) quando mi alzo e tossisco ancora son guai.ah il 22 faccio 2 mesi!
secondo voi il perchè non si è riscontrato nulla da quei esami che erano senz'altro più idonei?
Anche un dott si era accorto con l'occultazione dello stetoscopio di questa frattura dal rumore secco proveniente appunto da quella zona,ma ora ne ho la certezza e niente non è. se volete vi posso mandare anche l'immagine dell'eco in privato.grazie confido in una vostra risposta e vi ringrazio fin da ora.cordiali saluti