Utente 220XXX
Salve, mi sono accorto da circa 1 mese ormai di avere dei puntini molto piccoli (non si sentono toccandoli) sul glande, ma sono visibili solo quando il pene è a riposo
oltretutto dopo i rapporti sessuali protetti, il pene risulta un pò arrossato e sembra che ci siano i capillari visibili ..

non ho nè pruriti e nè bruciori .. ho una partner fissa da 2 anni e lo facciamo sempre con il preservativo .

i puntini li vedo solo quando il pene è a riposo .. quando è in erezione non si vedono ed è tutto liscio


spero possiate aiutarmi, non mi va di fare una visita se non è nulla di preoccupante

grazie in anticipo per le risposte ;)

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente
Da forme fisiologiche come angiomi o trasposizione di vasi delle papille dermiche fino a forme di balaniti e BALANOPOSTITI di natura da determinare, direi che può cogliere l'occasione in virtù del tanto tempo di permanenza, per fare una visita fermo-venereologica.

Saluti.
[#2] dopo  
220343

dal 2011
salve, grazie per la risposta, non so perchè il titolo della discussione è uscito tutto errato...

comunque io non ho nessun disturbo, quindi a priori non si possono escludere molte delle malattie?

inoltre i puntini sono circa 2 decimi di millimetro, non è facile notarli ...

eseguendo un'analisi delle urine potrei essere più tranquillo di non avere nessuna infezione ?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Inutile l'esame del urine!

Se pensa di avere qualcosa di visibile a prescindere dai sintomi segua il consiglio altrimenti direi che e' inutile allertarsi!
[#4] dopo  
220343

dal 2011
si arrossa un pò solo dopo il rapporto (uso il preservativo)

poi per il resto i puntini non sono sempre visibili, e sono veramente piccoli, solo che non avendoli mai notati prima, non so se sono normali.. è questo il dubbio
[#5] dopo  
220343

dal 2011
Di queste Patologie (sotto elencate) non riscontro nessun sintomo - con ciò che ho io ...forse mi sto preoccupando per dei capillari che prima non avevo notato ... e di cui adesso mi accorgo dopo il rapporto, quando il pene inizia a " riposarsi "

Grazie.



Patologie del pene e dei testicoli
Qui di seguito solo le più comuni:

- Balanopostite, Balanite e altre lesioni peniene
- Blenorragia (o gonorrea)
- Fimosi
- Malattia di Peyronie o Induratio Penis Plastica
- Priapismo
- Varicocele
- Criptorchidismo
- Idrocele
- Epididimite