Utente 208XXX
Salve, sono un ragazzo di 21 anni..da qualche mese ho la pressione un pò alta, oscilla sempre attorno a 140/90, talvolta quando sono agitato sale pure a 160/90. Secondo voi devo già assumere un antipertensivo pur essendo ancora giovane?oppure ci sono altri metodi per abbassare la pressione?
Grazie per la disponibilità

saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
i metodi più comuni si basano, su alcune attenzioni alimentari, come ridurre l'apporto di sale in primis, e soprattutto quello di effettuare una regolare attività motoria aerobica. La riduzione del peso corporeo e un buon training autogeno possono essere ulteriori contromisure al suo stato.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
ma secondo lei devo già assumere terapia antiipertensiva??
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Probabilmente no, ma dovrà necessariamente chiedere al suo curante, visto che on line si può avere solo una idea generica sul suo effettivo stato di salute.
[#4] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
è possibile che sia un feocromocitoma??perchè ho paura sia quello.....
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
direi di no.
[#6] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
ma io ho paura perchè lo sento nominare e ho i sintomi simili..tipo pressione 140/90, ansia, mani fredde, talvolta ho una leggera emicrania..
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
non sono affatto i sintomi di un feocromocitoma!