Utente 170XXX
salve ho 21 anni e un problema che mi si è presentato poco tempo fa...ho iniziato ad avere strane sensazioni nel petto,come un tuffo al cuore e sentendo cn le dita il battito cardiaco mi sono resa conto che è come se il cuore saltasse un battito..a volte è meno accentuato e meno fastidioso,altre è più accentuato e si presenta in maniera più fastidiosa...ho letto che potrebbe trattarsi di extrasistole ma siccome la cosa mi provoca molto disagio e ansia ho voluto esporre il problema ad uno specialista in attesa della visita dal cardiologo e di sue disposizioni...esiste un modo per far si che non abbia più fastidi?..grazie per la disponibilità e per l'eventuale risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Quelle che lei descrive sono molto probabilmente delle extrasistoli. La maggior parte delle extrasistoli sono di natura benigna , per quanto fastidiose esse possano essere.
LA cosa piu' opprtuna da fare e' una registrazione holter delle 24 ore per valutare il numero e la qualita' di tali aritmie nelle 24 ore, ed un ecocolordoppler presso un cardiologo di fiducia.
Cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
è possibile che siano fenomeni che vengano a "periodi" ? nel senso che un mesetto fa ho già avuto il disturbo ma è durato poco tempo poi sembrava fosse sparito..adesso è tornato con una maggiore intensità e frequenza..il fatto che siano molto frequenti può determinare una maggiore gravità del problema? grazie mile ancora
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
tali aritmie benigne hanno appunto un andamento bizzarro. si tranquillizzi
cecchini
[#4] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
grazie per la disponibilità..sono molto ansiosa per il semplice fatto che sopratutto la sera quando mi stendo essendo frequenti sono molto fastidiose e sembra che mi manchi l'aria,mi tranquillizza il fatto che siano benigne ma la sensazione è atroce!
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Esegua un Holter e se necessario intraprenderà una terapia se le danno così tanto fastidio
Arrivederci
Cecchini