Utente 220XXX
Salve,

recentemente ho conosciuto una ragazza con la quale vorrei avere dei rapporti, tuttavia lei mi ha confidato di essere affetta da papilloma virus e di essere attualmente in cura. Come posso avere dei rapporti con lei senza correre alcun rischio di contrarre questo virus? Quali precauzioni devo adottare?

Vi ringrazio anticipatamente.
Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
io le suggerirei di
1: verificare per escludere che lei non abbia già contratto il virus per conto suo.
2: vaccinarsi e attendere il tempo necessario alla copertura.
tenga presente che le vaccinazioni non sono certe al 100 % per cui la sicurezza si ottiene solo con l'astinenza.
cordialmente

[#2] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
Dott. Biagiotti,

innanzitutto la ringrazio per la celerità della sua risposta, relativamente alla contrazione del virus sono quasi sicuro di non averlo mai preso, mentre per quanto riguarda il vaccino vorrei chiederle i tempi di astinenza post vaccinazione e se eventualmente era possibile sopperire allo stesso attuando delle precauzioni durante il rapporto.
Grazie come sempre e saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
se vuole eliminare il "quasi" può fare un test di laboratorio per vedere se ha o no il virus addosso.
dopo la vaccinazione tre mesi col profilattico ma niente garanzie.
cordialmente
[#4] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dott. Biagiotti,

grazie come sempre per i suoi chiarimenti, solo qualche 'altra informazione:
a) nel caso in cui facessi sottoporre questa ragazza ad un Pap Test e quest'ultimo risultasse negativo (visto che nel mese di giugno sottoponendosi a quest'esame gli sono stati riscontrati dei miglioramenti), potrei stare tranquillo di non contrarre ugualmente tale virus da lei?

b) oltre al metodo contraccettivo, quali altri accorgimenti potrei utilizzare per ridurre al minimo la probabilità di contrazione del virus?

Cordiali Saluti.
[#5] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
il PAP è un test che verifica la presenza di alterazioni di tipo neoplastico ( Cancro si, cancro no, cancro forse) mentre per verificare la presenza del virus si fa la ricerca del DNA virale ( presente o assente). se assente non è infettante, se presente si.
non esiste un metodo certo per non prenderlo se c'è.
cordialmente
[#6] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dott. Biagiotti,

per finire, quali sono la analisi da richiedere per effettuare una analisi di presenza DNA virale e quali sono i tempi di attesa per tali risultati.

Grazie come sempre.

Cordiali saluti.