Utente 805XXX
Buon giorno,

da alcuni mesi soffro di rossore e prurito nell'area della nuca, cuoio capelluto.
Le sto provando tutte per non grattarmi. Ho cambiato diversi shampoo, ho cambiato anche cuscino. Ma niente da fare. Sono stata in vacanza per due settimane e tutto si era calmato, nonostante facessi i bagni nell'acqua salata!!
Ora si sta ripresentando lo stesso problema. La mia parrucchiera nota una secchezza della cute...ma solo in quella zona...non ho prurito sopra la testa....solo dietro.
Cosa mi consigliate di fare?

Grazie,
Federica

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Prenderei in seria considerazione la vacanza come periodo di "calma": deve sapere che i neuromediatori dello stress (non le sto ovviamente facendo diagnosi) lavorano molto anche da quelle parti (regione nucale ecuoio capelluto)

Si faccia controllare dal dermatologo però!

saluti
[#2] dopo  
Utente 805XXX

Iscritto dal 2008
Ma può dipendere anche dal tipo di Shampoo o magari dell'acqua?

Oggi ad esempio sento veramente "caldo" in quella zona..ieri sono andata in palestra ed ho sudato parecchio!!

Se fosse per me ..me ne starei più che volentieri in vacanza!
Cmq si devo prendere in considerazione l'idea di farmi vedere da un dermatologo...sperando che mi risolva il problema!
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
si lo faccia!

saluti