Utente 219XXX
Salve a tutti i gentili medici. Vi spiego la mia situazione.
Sono una donna di 23 anni, carnagione mediamente scura. Ho sempre avuto un pò di peluria sul viso e sul collo. Ad ottobre 2010 ho iniziato il trattamento della luce pulsata fino a maggio in un centro professionale. Ho notato un leggero miglioramento solo sul viso, mentre sul collo ho visto crescere più peli e più scuri. Purtroppo ad aprile, cominciavo a vergognarmi e così ho iniziato a tirare i peli più scuri con la pinza, e quest'estate ho fatto lo stesso sul viso. Ho peggiorato la situazione, tanto che ora sul viso non riesco a guardarmi :( e sono costretta a farmi la ceretta almeno ogni 5 giorni, perchè la ricrescita è veloce.
A fine mese riprenderò il trattamento. Ora mi chiedo: Le sedute precedenti è come se io non le avessi fatte, visto la situazione creata con le pinzette? E' come se partissi da capo?
Grazie in anticipo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
centro professionale...centro medico?
Che tipo di macchina è stata usata , e come?
Difficile dire da qui le cause dell'insuccesso, senza avere questi dati.
cordialità
[#2] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Si, mi scusi. Si tratta di un centro medico. Il tipo di macchina non lo so, non ho fatto caso.
[#3] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Come:
Inizialmente il pelo veniva accorciato con un rasoio elettrico, subito dopo veniva spalmato un gel per procedere con la luce.
[#4] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
Dando per scontato che la selezione del pz fosse corretta ,
potrebbe essere stata usata una potenza troppo bassa , oppure non aver osservato il giusto periodo tra una seduta e l'altra (va colpito il pelo in anagen ) o altri fattori da qui non indagabili
Temo dovrà chiedere direttamente al medico che le fa l'IPL
Crdialità
[#5] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Per quanto riguarda l'intensità della luce, il mio medico mi ha riferito che bisognerà agire con prudenza per evitare che la pelle si macchi, visto che non ho una carnagione chiara.
Ad ogni modo la ringrazio. Non appena riprenderò il trattamento chiederò direttamente al mio medico.