Utente 220XXX
Salve.. Sono un ragazzo di 20 anni con una lieve asma allergica ..
Tempo fa, per un periodo di circa 2 mesi ho assunto dell'hashish quasi tutti i giorni.. Uno o due spinelli al giorno circa..
Ho riscontrato documentandomi sintomi dell'angina pectoris.. Costrizione al petto, dolori al petto, dolore irradiato al braccio e nella punta delle mani,sensazione di malessere prima dell'attacco, ansia, paura e nausea increscente !.. Io ho anche un piccolo soffio al cuore.. Sono andato in ospedale il giorno della crisi e non mi hanno riscontrato nulla, non mi hanno fatto neanche un elettrocardiogramma, solo una flebo..? Le mia domande sono queste..
1 Possono essere sintomi di angina ?
2 Cosa potrebbe accadere se dovessi riprovare anche solo a fumare una sigaretta ??
3 Come posso curarla nel caso ritornasse ?
Perdonate l'ignoranza

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
visto che vuol esser perdonato per l'ignoranza.....faccia allora scelte intelligenti: smetta al più presto l'utilizzo del Hashish, se non l'avesse ancora fatto e comunque in generale non fumi. I suoi sintomi, sembrano più che altri dovuti a problemi respiratori e non di certo cardiaci.
Stia sereno.
[#2] dopo  
Dr. Federico Nardi
24% attività
0% attualità
12% socialità
VERBANIA (VB)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Gli effetti dell’assunzione di hashish si ripercuotono su vari apparati. per quanto riguarda l’apparato cardiovascolare determina prevalentemente tachicardia e aumento della pressione arteriosa e riduzione della capacità di trasportare ossigeno nel sangue.
Pertanto i rischi di angina, soprattutto per i soggetti con patologie cardiache misconosciute, non sono trascurabili.
1. La sintomatologia da lei descritta può essere ascrivibile ad angina.
2. Il rischio di perdurare nella folle dipendenza da droghe e da fumo di sigaretta non fa altro che aumentare i rischi e contribuire allo sviluppo di una eventuale patologia presente.
3. Si rivolga immediatamente ad un pronto soccorso ed eventualmente ad un controllo cardiologico
4. Meglio prevenire che curare!!!

Cordiali saluti