Utente 189XXX
Buonasera dottori,sono un ragazzo di 37 anni,erano giorni che avvertivo dei piccoli dolori alla parte del cuore,ma ho lasciato stare la cosa,pensavo che svanisse da sola,ma stasera il dolore si è fatto sentire più forte,specie mentre respiro profondamente,proprio nella parte alta sinistra del petto,zona cuore... è un dolore pungente che prende sia quando muovo la spalla,sia quando respiro,ma solo il petto,ne spalla ne braccio,può essere un dolore intercostale/muscolare? sinceramente ho avuto molta paura,ora sembra si sia calmato... datemi una risposta per capire per piacere,o un consiglio... Grazie di cuore---

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ildolore che lei riferisce, sia come tipo di dolore che per durata, non ha niente a che vedere con il suo cuore.
arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille dottore,cmq stamani il mio medico di famiglia,mi ha controllato la pressione ed il battito cardiaco,e dice che è tutto ok,che non vede nulla di anormale,dice che può essere un dolore che però non ricordo come l'ha chiamato e che può essere causato dall'umidità,o da qualche sforzo,e l'elettrocardiogramma me l'ha consigliato solo al momento opportuno,perchè dice che ora non serve tanto... e poi mi ha detto di prendere un'aulin quando avverto il dolore. Voi cosa dite?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Un elettrocardiogramma non costa niente. Lo programmi con tranquillita'
arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org