Utente 162XXX
Poiché ho in casa un nipotino disabile in carrozzina e con seri problemi respiratori, vorrei sapere, se possibile, se gli apparecchi ad ultrasuoni per tenere lontane le zanzare sono nocivi alla salute e, se no, come bisogna usarli. Attendo con ansia una vostra risposta. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

magari funzionassero per davvero questi apparecchi ad ultrasuoni contro le zanzare!
Non vi è uno studio scientifico che ne dimostri l'efficacia.
Come al solito per tutte le novità, i consumatori si sono riversati in massa a comprarli.

Le elenco solo alcuni studi:
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/2906666 studio del 1985
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10349423 studio del 1998
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10890136 studio del 2000
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17443590studio del 2007
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20618651 studio del 2010


Sulla nocività di tali dispositivi per la salute umana non vi sono ancora informazioni certe; nel dubbio, dato che si tratta di dispositivi inefficaci di cui si può fare a meno, è meglio astenersene.
Sicuramente sono nocivi anche i repellenti chimici, ma sono gli unici fino ad oggi che abbiano una certa efficacia.

Perciò, per la protezione dalle zanzare io consiglio:
- per la casa le ZANZARIERE; sembra una spesa eccessiva, ma viene ripagata nel tempo dal risparmio ottenuto con l'acquisto dei repellenti chimici. Ho una figlia che attira le zanzare in modo incredibile; in casa mia d'estate con le zanzariere non ho alcun bisogno di usare piastrine e repellenti varie, non riesce ad intrufolarsi una sola zanzara.
- quando si va fuori i comuni spray a base di repellenti chimici, e anche questi, a volte, non evitano alcune punture.

Cordiali saluti