Utente 282XXX
Buonasera,
oggi dopo un ora di palestra (sollevamento pesi) accuso una forte mancanza di respiro.
Premetto che con questo problema di mancanza di respiro, ci combatto da molti anni e dalle visite che cardiologiche e respiratorie che ho fatto non è mai emerso niente di preoccupante, vedo anche uno psicologo per cercare di risolvere questo problema.
Il fatto è che oggi la mancanza di respiro l'ho accusata mentre facevo gli ultimi esercizi ed è tutt'ora fortissima.
Questa sensazione la accuso mentre faccio palestra e in forma lieve quando vado a correre. Non so più a cosa credere, mi sforzo di pensare che non ho niente e cerco di fare comunque attivita fisica, ma quando mi succede, è veramente un trauma, posso passare due ore o più convinto di morire da un momento all'altro, rimango immolizzato dalla paura, e mi passa la fame...
Non riesco ancora ad essere convinto che sia solo un problema di ansia.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
da come descrive i sintomi parrebbero davvero di origine ansiosa, con tutti i limiti ovviamente di internet.
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org