Utente 196XXX
Buongiorno,
scrivo per mia nonna : 82 anni, un ictus alle spalle 6 anni fa, in cura con cardioaspirina. In questo periodo avverte nausea, giramenti di testa e in alcuni momenti non è molto lucida. Il curante l'ha visitata rilevando al braccio sinistro una pressione inferiore di 30mmHG rispetto al braccio destro. Cosa potrebbe significare tutto questo ? E' possibile che siano le avvisaglie di un nuovo ictus ?

Grazie e saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
sebbene una differenza pressoria tra i due arti è in genere fisiologica, da sola tuttavia e seppur rilevante, non è indice indicativa di un nuovo fenomeno ictale.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dottore per la pronta risposta,
cosa puo' indicare allora una differenza pressoria cosi' rilevante ? Sarebbe consigliabile eseguire degli esami, e se si, quali ?

Saluti
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Potrebbe risultare utile un ecocolordoppler degli arti superiori e delle carotidi, onde escludere eventuali problemi stenotici arteriosi.
Saluti