Utente 187XXX
Questa notte mi son svegliato con mal di stomaco dovuto sicuramente a quello che ho mangiato comunque, come mio solito mi son messo ascoltare il polso e sentivo dei battiti irregolari, come se si fermasse e poi ricominciasse, sia al polso che alla carotide, delle extrasistoli presumo.
Mettendo poi la mano sul petto sinistro batteva in modo normale, peró al livello del polso lo sentivo irregolare, è possibile una cosa del genere? Il fatto e che io mi sento bene. Devo preoccuparmi e fare dei controlli?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Dal Suo racconto sembra anche stavolta che si sia trattato di isolate extrasistoli. Questi episodi sono del tutto innocenti e non possono provocare alcuma conseguenza, se non quella di aumentare il Suo stato ansioso.
Sono parecchi mesi, infatti, che Lei ci segnala questi episodi, ma le nostre rassicurazioni in merito non sono servite ad allontanare la Sua attenzione dall'attività cardiaca.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2011
Capisco.. Ma anche se sono state per un pó di tempo? Il fatto e che quando accade è bruttissimo.. È una sensazione brutta.. I miei pensieri poi degenerano, tipo: e se nn sono extrasistole? Se è qualcosa di peggio? Come faccio a capire che sono soltanto extrasistole? Come posso risolvere la mia fissazione?
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Dopo aver sentito in merito il parere del medico curante, potrebbe essere opportuno un supporto psicologico.
Cordiali saluti