Utente 221XXX
Buon pomeriggio il mio ragazzo di 22 anni, ieri durante un rapporto sesuale completo ha avuto una perdita di sangue causata da una lacerazione del frenulo. sia il sangue che il dolore non erano esagerati anzi...il dolore molto lieve da quel che mi ha detto, il sangue non troppo....dopo circa 3/4 minuti ha smesso completamente di sanguinare. Ci dobbiamo preoccupare?leggendo sui vari forum e pensando alla nostra situazione nn c'è da preoccuparsi....volevo chiedere anzichè andare da un medico (prova dell'imbarazzo nell'esporre il suo problema) e contrastare un'infiammazione o infezione si potrebbe arrivare ad una cura al 100% usando amuchina x lavaggi al mattino e/o alla sera, mettere betadine pomata dopo i lavaggi e evitare rapporti sessuali x 20/30 giorni? o i rapporti sessuali non cambiano la situazione?aspetto un vostro consiglio e io cercherò di convincerlo nell'andare comunque dal suo medico di base x dare un'occhiata ;) non farà di certo male!cordiali saluti e tante grazie per la risposta che riceverò

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
rara,emte le lacerazioni del frenulo guariuscono con terapia medica, il più delle volte bisogna fare una plastica. infatti il frenulo è di tessuto elastico e quando si lacera viene sostituito da tessuto cicatriziale assai più rigido e che quindi è destinato a lacerarsi di nuovo al nuovo rapporto sessuale. Quanmto alla vergogna lasci stare: al massimo susciterà invidia dell' anziano medico che di qua le risponde. Mica styava rubando in chiesa. Da un collega: avanti marsch.
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,



semplicissimo fare una visita andrologica prima di riprendere l'attività sessuale.

cordialità