Utente 192XXX
Gentili medici, cinque mesi fa, a seguito di colposcopia e genotipizzazione, sono risultata positiva all'hpv. Per fortuna non presento alcuna lesione e il mio pap test è in perfetto stato. Devo solo eseguire i controlli regolarmente.
La domanda che vorrei porvi adesso, però, riguarda l'hpv orale. Nello specifico, si tratta di una domanda "tecnica": come si presenta l'HPV SOTTO LA LINGUA?
Ho provato a vedere delle foto su internet, ma poichè si tratta di qualcosa di molto raro (ma NON IMPOSSIBILE) ho trovato poco e niente.
Vi pongo questa domanda perchè sotto la mia lingua, in corrispondenza delle due vene, ho delle escrescenze, Non so come definirle, potrebbe trattarsi di qualcosa che ho da sempre (qualcosa di fisiologico) per cui potrebbe non avere alcuna correlazione con l'HPV..oppure potrebbe trattarsi di qualcosa sorta qualche mese fa. Non saprei dirvi. Non avevo avevo mai fatto caso prima a com'era il mio "sotto lingua".
Vorrei provare a descriverli cercando di essere il più dettagliata possibile: sono presenti lungo tutto il percorso delle vene del "sotto lingua", come se le seguissero.
Non so davvero come descriverle. Non hanno l'aspetto di "brufoli" o "palline". Sono una sorta di strato di mucosa (una sorta di unico filamento) che segue le vene del sotto lingua, Sono di sostanza molle e dello stesso colore della mucosa orale.
Possono essere condilomi? Immagino che il vostro consiglio sia quello di rivolgermi ad uno specialista. Il problema è che ho preso appuntamento, e la visita dovrò farla la prossima settimana. Ma l'attesa è snervante e il panico si fa sentire. Per cui in attesa della visita specialistica gradirei un vostro parere.
Vi ringrazio.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
S ma non e' assolutamente possibile ipotizzare alcunché, dalla sede telematica.

L'autodiagnosi di queste difficili lesioni e' impossibile, solo il dermovenereologo può far diagnosi corretta

Saluti
[#2] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
Non lo metto in dubbio. Ma la mia domanda era volta a capire come sono fatti solitamente i condilomi che compaiono sulla (o sotto) la lingua e se quei filamenti che mi ritrovo sotto la lingua possono essere qualcosa di fisiologico oppure no.
Come le ho detto, la visita dallo specialista è fissata per la prossima settimana, e nel frattempo per stemperare la paura e l'ansia dell'attesa vorrei cercare di farmi un'idea.