Utente 221XXX
Salve sono un ragazzo di 14 e, parlando con amici, mi sono accorto di avere un problema, o almeno penso. Infatti quando ho il pene eretto riesco a sollevare la pelle sopra il glende pochissimo; invece quando il pene è in stato flaccido riesco quasi a scoprire il glande (non del tutto). Ho provato anche a lubrificare il pene con una crema idratante ipoallergenica ma è cambiato poco.
Sono molto preoccupato, considerando che molti dei miei amici hanno già avuto rapporti sessuali e io mi sento un po' fuori luogo.
Grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro ragazzo,se in erezione il glande non si scopre,e' necessario corrggere questa malformazione chirurgicamente.Sulle modalita' e portata dell'intervento,sara' il chirurgo operatore a decidere.Solo risolto il problema potrai "competere" con gli amici.Il resto...e' fantasia.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 221XXX

Iscritto dal 2011
Scusi se insisto ma per me a questo punto ogni particolare diventa fondamentale. Qualche tempo fa ho letto sulla rete che esistono delle creme per cercare di risolvere questo problema. Potrebbe spiegarmi e darmi qualche dettaglio? Grazie
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non credo alla utlita' di queste creme etc.,nel suo caso.Cordialita'
[#4] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Caro utente, la mancanza di elasticità della pelle del prepuzio non può essere modificata purtroppo. La natura è molto brava a riparare i tessuti con tessuto cicatriziale (e quindi relativamente rigido) ma non a formare fibre elastiche "de novo". Se non trattata, la Sua fimosi probabilmente tenderà a diventare più serrata, a causa dello stress meccanico locale che innesca piccole reazioni infiammatorie che poi finiscono con un ulteriore irrigidimento dei tessuti. Convinto?.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

il restringimento della cute del prepuzio tanto da non consentire un agevole scorri,mento dello stesso sul glande eretto ( e quindi più grosso), la fimosi, può creare piccoli e grandi problemi specie nella fase adolescenziale.
la soluzione è estremamente semplice e a Bologna non le sarà difficile trovare l'andrologo privato ( anche nel nostro sito) o la struttura pubblica che possano risolvere il suo problema
cari saluti
[#6] dopo  
Utente 221XXX

Iscritto dal 2011
Ma il pediatra da cui andavo fino all'anno scorso non aveva mai registrato niente, nonstante a ogni fisita mi controllasse. Come è possibile?
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

via tutti gli indugi , ora bisogna sentire in diretta un specialista capace di dare indicazioni mirate dopo aver valutato per bene la sua particolare situazione clinica.

Come spesso ripeto da questo sito, vista la sua giovane età, approfitti ora di questo "problema", per conoscere finalmente, dopo il suo pediatra, anche il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Un cordiale saluto.