Utente 525XXX
ho 20 anni.....è da un po di tempo che stò con una ragazza....io sono ancoras vergine perchè abbiamo provato due volte a fare del sesso ma tutte e due la volte ho avuto una eiaculazione precoce prima della penetrazione....durante i preliminari non accuso nessun problema....è presto per parlare di un caso di eiaculazione precoce?posso considerarla una cosa normale per le prime volte?se mi masturbo circa 15 minuti prima del rapporto mi può aiutare?


attendo una risposta

grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,é asolutamente normale ciò che avviene ma sono ,allo stesso tempo,"anormali" tutti i gli "artifici" che tendono a negare la spontaneità della funzione sessuale,particolarmente se consideriamo la eiaculazione.Se i "tentativi" continuano ad essere non gratificanti,si rivolga ad un andrologo e/o sessuologo esperto che possa istruirLa in merito,considerato che non si "nasce imparati"...Auguri di Buon Natale.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

i primi rapporti sono sempre caratterizzati da uno stato di eccitazione così intenso da poter indurre una eiaculazione "esplosiva ed immediata".
In genere un secondo rapporto consente tempi migliori.
La tecnica da lei proposta viene spesso sfruttata da altri giovani eiaculatori precoci
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Caro signore concordo a pieno coi colleghi che mi hanno preceduto. Non mi preoccuperei della situazione perchè col tempo riuscirà a controllare meglio la sua attività sessuale. Se c'è davvero una eiaculazione precoce vale la pena consultare un collega urologo/andrologo della sua zona.
Cordiali saluti e auguri di Buon Natale.
dott Daniele Masala.
[#4] dopo  
Utente 525XXX

Iscritto dal 2007


inanzi tutto grazie per le risposte che mi avete inviato


successivamente ho scoperto che comunque con un successivo rapporto non ho nessun tipo di problema


quindi posso ritenere la mia situazione una cosa normale che con piu esperienza si risolve?

poi sto aspettando che arrivi la chiamata per effettuare un intervento per rimuovere un varicocele

può essere il varicocele una causa di eiaculazione precoce?


attendo riasposte


grazie

[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
no il varicocele non ha rapporti con l'eiaculazione
ha visto lei stesso che già con il secondo rapporto tutto è migliorato
[#6] dopo  
Utente 525XXX

Iscritto dal 2007



volevo sapere se comunque prima o poi la eiaculazione precoce scomparirà?
perchè per quanto mi riguarda è dovuta piu che altro alla troppa eccitazione infatti dopo la prima eiaculazione non accuso nessun problema visto che l'eccitazione diminuisce notevolmente.......


inoltre ho la sensazione che il pene sia troppo sensibile..è normale?


grazie
[#7] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
per dirimere tutti i dubbi le consiglio una visita andrologica che potrà tranquillizzarla su tutti i fronti