Utente 222XXX
Buongiorno Signori Dottori,
Non vorrei rubare troppo tempo ma porre una domanda secca e precisa.
Può essere normale e fisiologico la formazione di una fessura ( della grandezza del meato stesso per rendere l'idea.. ) sul glande o un glande sano non può e non deve produrre fessure?
Tale fessura non presenta sanguinamento o bruciori ma una lieve sensibilità marcata se toccata dentro.
Non è ovviamente un meato congenito.
Ne ho avuto la comparsa qualche giorno fa..ho 33 anni e dopo una visita dal medico di base mi è stato detto che è normale anche se prima non c'era...che il mio glande è cambiato e stop..
Parere quello del mio medico molto categorico.
Gli Andrologi del sito dicono che non è competenza loro ma del dermatologo.
Poichè come dicevo prima non ho praticamente nessun sintomo o disturbo e il glande per il resto appare sano e normale come l'ho sempre avuto
Mi è stato consigliato in farmacia di applicare la crema Canesten per 1 mese affinchè questa fessura si richiuda..vorrei sapere se è una crema adatta al caso o se me ne consigliate una più adatta..sempre che secondo voi questa "fessura/crepa" del glande non ha ragione di formarsi ed esistere in un glande sano...vi prego toglietemi questo dilemma in modo che io possa regolarmi di conseguenza.
La fessura da 8 giorni appare stabile ed è profonda circa un millimetro.

Saluti
[#1] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, dalla sua descrizione non è possibile fare una diagnosi, né tantomeno dirle se la crema che sta applicando è idonea al suo caso o no. L'origine della sua "fessura" prima di tutto deve essere stabilita: di natura traumatica? infettiva? Le consiglio un consulto dermatologico diretto, che di sicuro dirimerà il dubbio.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno Dottor Carlo,
quindi mi sembra di capire che lei esclude un'origine naturale e fisiologica di una fessura come questa che quindi dovrebbe avere una causa precisa da accertare?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Non escludo nulla; le ripeto senza la visione della lesione non è possibile fare una diagnosi.
[#4] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
Va bene, grazie Dottor Carlo.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Di nulla!