Utente 162XXX
Ho effettuato alcuni giorni fa uno spermiogramma/spermiocitogramma
Potrei avere una vostra interpretazione?
Sono preoccupato soprattutto per gli spermatozoi anomali: 94%

Il referto è il seguente:

spermiogramma:

PH: 8.0
ASPETTO:TORBIDO
VOLUME: 3.8 ml
SPERMATOZOI: 23.5 mil./ml
TOTALE SPERMATOZOI: 89.3 MILIONI
LEUCOCITI: ALCUNI
CELL. SPERMATOG.: ALCUNI
AGGREGATI: ASSENTI
BATTERI: PRESENTI
AGGLUTINAZIONE: ASSENTE
CELL.EPITELIALI: PRESENTI
CRISTALLI: ASSENTI
DETRITI: PRESENTI
MAT.LIPIDICO: ASSENTE
EMAZINE: ASSENTI
Motilità progressiva a 60 minuti: 5% Dopo 120 minuti: 5%
Motilità non progessiva a 60 minuti: 60% Dopo 120 minuti: 60%
Immobili a 60 minuti: 35% Dopo 120 minuti: 35%

Spermiocitogramma:

Forme angolate: 17%, Forme allungate: 3%, Anomalie della testa: 46%, Forme con flagello avvolto: 16%, Flagelli isolati: 1%, Forme con flagello corto: 0, forme aflagellate: 1%, Forme immature: 7%, Forme duplici: 1%, Forme microcefale: 1%, Forme in lisi; 1%, Forme macrocefale: 0%, Spermatozoi normali: 6%, Spermatozoi anomali: 94%

Test di vitalità spermatozoica: Incolori 70% - Colorati: 30%

Testi di integrità di membrana spermatozoaria: Rigonfi 69% - Non rigonfi: 31%

Ricerca anticorpi MAR Test: Spermatozoi motili con adese particelle di latex: 5%

Ricerca anticorpi antispermatozoi totali: Negativo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
per una corretta valutazione del referto è indispensabile che lei riporti i valori di riferimento dei vari parametri del suo laboratorio o almeno dirci se l'esame è stato eseguito secondo i dettami dell'W.H.O 2010.
Cordiali saluti
[#2] dopo  


dal 2012
Eccoli:

Limiti inferiori di riferimento dei parametri seminali (Sec. OMS 2010)

Volume: 1,5 ml
Ph: 7,2
Concentrazione spermatica: 15 milioni/ml
Numero totale spermatozoi: 39 milioni
MOtilità progressiva: 32%
Motilità totale: 40%
FOrme normali spermatozoarie: 4%

[#3] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Poichè l'esame è stato correttamente eseguito seguendo le raccomandazioni del W.H.O. (2010) il valore della morfologia degli spermatozoi deve essere considerato normale. Inferiore alla norma risulta, invece, la percentuale di spermatozoi che presentano una motilità progressiva. Sarebbe utile, per questa ragione, consultare un andrologo per individuare e trattare le cause di questa alterazione (astenozoospermia).
Cordiali saluti
[#4] dopo  


dal 2012
solo una precisazione. In presenza di un'astenozoospermia la fecondazione può presentare dei problemi?
[#5] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
La motilità degli spermatozoi è un requisito importante per consentire la fertilizzazione dell'ovocita pertanto nei casi in cui sia presente una ridotta motilità (astenozoospermia) si riduce la probabilità che un ovocita sia fertilizzato e che quindi possa iniziare una gravidanza.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

i dati seminali riportati devono essere bilanciati nel suo progetto credo di fertilità: quanti anni ha la sua compagna? ha fatto almeno una ecografia testicolare??

cordialità