Utente 127XXX
Salve volevo chiederLe informazioni riguardo questo tipo di operazione di recisione del frenulo del pene.Tengo a precisare che nel mio caso il glande si scopre del tutto e riesco anche ad avere una intensa attività sessuale con rapporti molto soddisfacenti sia per me che per la mia partner.Tuttavia il mio problema consite nel fatto che il frenulo nel mio caso,dopo aver scoperto il glande,se eventualmente si procede con una penetrazione più profonda o cmq si prova a "scoprire" di più l'intero membro "tirando" ancora più in basso il prepuzio,il mio frenulo funge da freno causando anche dolore;tengo a precisare cmq come già detto che cmq il glande riesco a scoprirlo del tutto e riesco ad avere ottimi rapporti sessuali.Il problema consiste proprio nel fatto di voler "spingere" di più inquanto in questo caso il frenulo mi causa dolore.Detto questo volevo anche chiedrLe i rischi di questo tipo di operazione inquanto ho letto di pazienti che hanno subito una riduzione delle dimensioni del proprio pene dopo essersi sottoposti a questo tipo di intervento.Aspetto una Sua risposta.Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Esegua una visita andrologica, se sarà necessario potrà eseguire l'intervento che viene eseguito in anestesia locale senza particolari problemi e gravi complicanze .

Distinti saluti