Utente 177XXX
Buonasera dottori!

Volevo chiedervi un consulto su un nevo che oggi durante la videodermatoscopia mi è stato detto che devo togliere perchè cambiato nella forma e nelle dimensioni.

Premetto che ho avuto tre melanomi(2009,2010,2011) e nevi displastici.

Questo nevo lo tengo sotto controllo dal mese di novembre e fino a giugno è rimasto stabile , ora in tre mesi è cambiato in dimensioni e nella forma , la dermatologa ha detto che si sono aggiunti dei globuli che prima non c'erano.

Il nevo è così descritto:lesione asimmetrica 5,7x4 mm pattern dermoscopico globulare.globuli periferici distribuiti irregolarmente.

Secondo voi un neo così potrebbe essere un melanoma??? so che solo la visione della lesione può dare notizie in più.....ma secondo voi una descrizione del genere potrebbe far sospettare? l'intervento me lo hanno fissato per il 15 novembre , però non so se riesco ad aspettare 2 mesi.

I melanomi che ho avuto erano melanomi sottili però averne un quarto mi sembrerebbe un po esagerato.


Grazie per il servizio che offrite.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

la descrizione dermoscopica che ci inoltra non è sufficiente a pensare a nulla di concreto: sovente questa è quasi una diangosi, ma in questi termini non ci è possibile pensare ad alcunchè di serio.

Direi però che lei è ben seguito dal punto di visita dermatologica e deve assolutamente fidarsi dei colleghi.

ci tenga aggiornati se vorrà e a disposizione.

saluti
[#2] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno ,

Scusate se disturbo di nuovo , ma è normale che un neo si modifichi in tre mesi?

Cosa si intende quando viene detto che il neo ha cambiato forma?

Io sono un preoccupata , perchè l'ultimo melanoma che ho avuto , era un neo che a novembre a quanto pare era benigno e poi a febbriaio si è trovato modificato in dimensioni e struttura e a marzo quando me lo hanno asportato si è scoperto che era un melanoma. Secondo voi è possibile che un neo in tre mesi da benigno diventi maligno? anche uno degli ultimi che ho tolto , sembrava tranquillo e invece era già displastico.

So che forse esagero ad essere cosi agitata però dopo le varie "sorprese avute" come si fa a stare tranquilli?

Secondo voi posso provare a chiedere se si riesce ad anticipare un po l'intervento? perchè aspettare due mesi ho paura che nel frattempo cambi ancora.

Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si concordo con lei: in caso di ansie amplificate direi di vedersi il prima possibile con il dermatologo.

saluti a lei
[#4] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
Allora domani provo a chiamare , ma secondo lei dottore la mia ansia è ingiustificata?

Comunque cosa vuol dire che un neo ha cambiato forma? e la stessa cosa di dire che ha cambiato struttura?

Un neo rimasto tranquillo per diversi mesi e che a distanza di tre mesi si trova modificato fa venire dei sospetti in più?

Un'ultima cosa e poi non disturbo più cosa implica la presenza di globuli periferici distribuiti irreglarmente in un nevo?

Io comunque leggevo su internet che un neo con pattern dermoscopico globulare solitamente è tipico di lesioni benigne , ma allora perchè me lo fanno togliere?

Grazie mille per la risposta che mi fornirà!!!!
[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si concordo con lei: in caso di ansie amplificate direi di vedersi il prima possibile con il dermatologo.

saluti a lei