Utente 210XXX
Salve gentilissimi dottori,
di nuovo complimenti per il portale!
Vi spiego subito la situazione...
Io sono allergico agli acari della polvere, che finora è stata l'unica allergia trovata che dovrei avere.
E' un allergia abbastanza forte (mi è stato detto dal medico), che fortunatamente però non mi provoca sintomi gravi (tipo asma) ma solo raffreddori allergici, prurito forte a naso, palato e occhi ecc.
La domanda che volevo porre era questa: siccome ho da poco uno scoiattolo domestico, e sono venuto a conoscenza del fatto che esso può contrarre una patologia denominata "acariasi" che però non è data (da quanto ho capito) dagli acari della polvere ma da altri (non so bene quali), nel caso la contraesse quali rischi correrei? Che genere di patologia è, dato che ho letto che è trasmissibile all'uomo? Insomma potreste darmi qualche informazione?

Vi ringrazio molto in naticipo
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buongiorno.
Ha capito bene: le due cose sono assolutamente distinte; al massimo gli acari dello scoiattolo potrebbero infestare anche Lei (provocando prurito e lesioni cutanee che potrebbero necessitare di terapia, ma a quel punto le servirebbe un dermatologo).
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 210XXX

Iscritto dal 2011
Ho capito! Per fortuna allora! La ringrazio moltissimo per l'aiuto!
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Prego.
Saluti,