Utente 222XXX
Ho una psoriasis grave che nel corso degli anni ha mutato in varie forme agravandosi sempre di più, ho subito vari ricoveri, provato tutte le terapie farmacologiche (ciclosporina, metotrexate, neotigasol... e tre tipi di biologici) questi ultimi hanno agravato la malatia, l'unica eficace è stata la ciclosporina, ma dopo 7 anni e una polmonite è stata interrotta. Ho provato con le cure alternative (agopuntura, omeopatia, in corso, ecc) in questo momento sono sull'orlo della pazzia, i miei arti sono radoppiati dall gonfiore, i piedi non hanno una forma precisa, i linfonodi inguinali sono molto grossi, e sta salendo gia a più della metà del tronco. So di avere una grande infiamazione, ma mi rivolgo a voi perchè da quando sono stata inserita nel proggetto psorcher non ho un dermatologo di riferimento e non so come combattere, torno alla ciclosporina?
Sono una donna, la mia età è 46 anni, gli ultimi esami erano nella norma.
Faccio presente che per lavoro nel ultimo periodo sono ha contatto con della resina che spriggiona una polvere fittissma.

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Signora, comprendo bene il suo dramma; mi raccomando pero' non perda la speranza e si rivolga nel centro di riferimento ove e' seguita o si faccia guidare da un dermatologo che penserà ad aiutarla.

Saluti
[#2] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Signora,
il centro psocare deve essere per lei un riferimento a maggior ragione visto il fatto che vive in una grande città. Deve rivolgersi alla struttura e non perdere le speranze di miglioramento. E' recentemente disponibile un nuovo farmaco biologico inibitore dell'interleuchina 12 e 23 che potrebbe forse aiutarla.
Cordiali saluti