Utente 222XXX
Il 18/09 ho avuto un incidente con ribaltamento dell'auto, ero senza cinture
In ospedale la diagnosi è: lieve distorsione della caviglia destra e rettilineizzazione del rachide (risultato dai raggi)
e distorsione del rachide cervicale.

Durante la visita mi hanno fatto i raggi alla spalla, al collo e alla gamba

Non mi hanno visitato la testa.

Le mie perplessità sono due.
Come prima cosa, vorrei sapere se la distorsione del rachide guarirà completamente o se avrò postumi in futuro, o se la situazione sarà permanente.
Ho vari dolori, nausea e vertigini.

Come seconda cosa ho paura di avere un trauma cranico asintomatico e ho paura di non esser stato controllato abbastanza.
Posso stare tranquillo di non avere un trauma cranico o mi consigliate ulteriori accertamenti?
Riguardo la distorsione del rachide, aiuti, consigli?
Grazie.
Sto portando un collare morbido da levare la sera.
E il medico mi ha detto tra sette giorni di rivolgermi ad un fisioterapista per manovre al collo.
[#1] dopo  
222045

Cancellato nel 2011
Caro Utente,

andando per ordine

- non è possibile fornire una risposta di questo tipo a distanza, ci sono molte variabili che possono essere apprezzate solamente con lastre alla mano e una serie di visite reali che possono apprezzare le variazioni del quadro clinico. Generalmente, data anche la giovane età, ci sono buone risposte, ma è importante seguire tutte le indicazioni del curante e dell'eventuale specialista a riguardo. Non sarà probabilmente un discorso terapeutico breve ma deve essere fiducioso nei risultati.

- contatti il medico curante per eventuali accertamenti (tac) in caso avverta sopore ingravescente, nausea/vomito, vertigini, disturbi alla visione o ronzii anormali

- porti tanta pazienza e indossi SEMPRE le cinture

[#2] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sul trauma cranico ovviamente occorre una visita per poterle dare consigli e mi rivolgerei al curante almeno per
il primo approccio.

Sulla "distorsione" del rachide riposterei in area ORTOPEDIA.
[#3] dopo  
222446

dal 2011
ma del trauma cranico non mi dovrei accorgere a causa della cefalea?
Riguardo le vertigini e la nausea le ho a causa della distorsione, quindi non saprei se possono dipendere dalla distorsione o da un eventuale trauma cranico lieve.
Anche il gusto, ho il gusto alterato da piu di un mese a causa di una lesione del nervo linguale.
Subito dopo l'incidente non avevo dolori al capo, ciò può concludere il fatto di non aver avuto un trauma cranico o possono essere completamente asintomatici?
[#4] dopo  
222446

dal 2011
Inoltre mi sono appena accorto di avere un linfonodo dolente e ingrossato sotto l'orecchio sinistro, all'attaccamento della mandibola
[#5] dopo  
222045

Cancellato nel 2011
C'è poco da aggiungere se non rimarcare che necessita di una visita del curante.

Cordiali saluti