Utente 371XXX
Gentili Signori,
domani dovrei estrarre il dente del giudizio dell'arcata inferiore destra.
Non Vi nascondo che la cosa mi spaventa parecchio.
Da 5 giorni sto prendendo il ciproxin come antibiotico perchè se spingo sulla gengiva appare del pus.
La mia domanda è questa:
Si puo' estrarre un dente anche in presenza di pus?Il mio dentista ritiene di doverlo togliere quanto prima perchè pare che il pus si sia cronicizzato e non posso rischiare.Purtroppo sono molto limitata nell'utilizzo degli antibiotici essendo celiaca e intollerante al lattosio e ad alcuni antibiotici (come l'Augmenti e altri betalattamici)ecco perchè la scelta del Ciproxin.
e' probabile che il ciproxin non abbia molto effetto?
in attesa di una vostra risposta vi saluto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carmine Taglialatela Scafati
24% attività
0% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Sono perfettamente d'accordo con il professionista che l'ha in cura. Tolga quanto prima il molare del giudizio; anche se c'è pus. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2007
Gentilissimo,
il dente è stato estratto con successo, dopo vari tentativi ildente è stato diviso in tre parti per facilitare l'estrazione.
La nota negativa è che ho avuto molto dolore dopo l'effetto dell'anestesia, e ad oggi, secondo giorno, debolezza e linee di febbre intorno ai 37.Sono visibilmente dimagrita e disidratata e anche preoccupata che io possa avere conseguenze piu'serie.
[#3] dopo  
Dr. Federico Servadio
24% attività
4% attualità
12% socialità
SAN GIULIANO TERME (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Il dolore con un buon antiinfiammatoria dovrebbe sparire o quantomeno essere controllato. Cerchi di alimentarsi anche solo con cose morbide o semi-liquide e vedrà che conseguenze serie non ce ne saranno.
Cordiali saluti