Utente 221XXX
salve, ho 35 anni e da circa 20 anni presento la parte inferiore della cute del naso in entrambi i lati,coperta omogeneamente da punti neri.Anche schiacciando i comedoni la pelle del naso rimane orribile, cioè formata da tanti buchetti e quindi NON ha un aspetto lucido e naturale, ma bucherellato.Gradirei sapere se esistono delle terapie che possano far scomparire questi buchi epidermici e/o i punti neri?
Sono andato dal dermatologo (quindi non consigliatemi di riandarci nuovamente anche da altri) che mi ha consigliato di lavare la faccia con anfo tre e poi keuriles, ma a distanza di tempo i "buchi epidermici" ci sono lo stesso.
Quel naso bucherellato mi da molto fastidio e sono stanco di schiacciare comedoni a gg alterni! Sentivo che in chirurgia estetica utilizzano acidi o altri filling per risolvere DEFINITIVAMENTE il problema è vero? Oppure in alternativa che prodotti (creme,pomate,ecc) usare?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi
28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, è ovvio che se uno specialista non visiona le lesioni che lei ha descritto è alquanto difficile dedurre l'entità del problema ed un'opportuna terapia. Peri punti neri ci sono diverse opzioni; retinoidi topici, peeling chimici, scrubs etc. Purtroppo da qua più di questo non si può consigliare.
Saluti