Utente 180XXX
Buongiorno,
mi e' stato diagnosticato un varicocele di 3 grado sx.
Sono il lista per l'intervento chirurgico, con anestesia spinale.
Ho saputo che esiste un altro tipo di internvento ( scleroembolizzazione).
Avendo io sostenuto da gennaio 2 tac con contrasto, 2 asportazioni nei in anestesia locale, asportazione di 2 linfonodi sentinella in anestesia locale, cura con antibiotico e cortisone per 3 settimane a maggio, vorrei sapere quale intervento e' piu' consigliato nel mio caso, soprattutto tenendo conto di tutti i farmaci che ho dovuto assumere.
Ringrazio molto per il Vs aiuto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, noi anestesisti non possiamo dare indicazione ad un tipo di intervento, perchè tale pratica è di esclusiva competenza chirurgica, e dopo una valutazione clinica, cosa che inoltre è impossibile per via telematica.
Quello che posso fare è, cosa che penso sia alla base del suo quesito, rassicurarla sui problemi eventualmente legati alla sua storia clinica precedente: normalmente non ce ne sono. Tuttavia, quando farà la visita anestesiologia prima dell'intervento, ricordi di riferire tutto quello che ha scritto a noi ed altro che riguarda la sua salute, se ce ne fosse al collega che la deve valutare, solo così potrà prendere la decisione giusta per lei.
Cordiali saluti e in bocca al lupo.
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno Dottoressa,
La ringrazio molto. In effetti il mio dubbio e' che tipo di anestesia e' meglio fare considerato l'assunzione di farmaci, liquidi di contrasto al quale mi sono dovuto sottoporre quest'anno.
Riferiro'all'anestesista in fase di visita preventiva.
Grazie e buon lavoro.