Utente 222XXX
Buonasera, sono stata operata per una appendicite infiammata il 30 agosto tramite una laparoscopia.
Mi è stata diagnosticata appendicite catarrale con infiammazione della tube curata poi con terapia antibiotica.
Mi è stata asportata l'appendice.
Nonostante siano quasi passati 20 gg ho ancora il basso ventre gonfio e dolente al tatto soprattutto in prossimità delle ferite chirurgiche.
La mattina va meglio ma nel corso della giornata aumenta.
E' normale o mi devo preocupare?

Grazie in anticipo della risposta

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Un certo indolenzimento è possibile, sarebbe tuttavia improtante sapere se ha disturbi associati, tipo bruciore a urinare, diarrea, febbre o altro. Se tutto il resto è a posto probabilmente non è un problema ma la visita chirurgica è sicuramente indicata per dirimere ogni dubbio. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
no nn ho nessuno dei sintomi che mi ha elencato..... pero il gonfiore nella parte bassa dell'addome rimane.
E inoltre a premere mi fa male ed è duro
Mi consiglia un consulto dal chirurgo?
Secondo lei a cosa puo essere dovuto?

Grazie in anticipo della risposta
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Ottimo.
Si, Le consiglio comunque una visita chirurgica non potendo fare diagnosi a distanza. Prego.