Utente 972XXX
Buonasera, ho quasi 41 anni e da un esame ematologico mi è risultato alto il valore dell'omocisteina 18.29 ( valore massimo 16) associato ad una ipercolesterolemia 220. Da sottolineare che ho sempre praticato attività sportiva non agonistica ma piuttosto intensa, non fumo e bevo moderatamente ai pasti. Sono bradicardico , volevo chiedere se questi valori costituiscono un rischio , se devo rallentare l'attività fisica e quali comportamenti devo assumere. Ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
l'abbassamento del colesterolo è spesso legato oltre che ad una corretta alimentazione anche ad una moderata ma costante attività fisica. Continui pure la sua attività sportiva, mentre i valori un pò pi alti dell'omocisteina, non destano particolari problemi clinici.
Saluti