Utente 217XXX
salve, ho 38 anni ..
mi e stata diagnosticata una fimosi , pero', la visita mi e' sembrata molto veloce e soprattutto , credo che non in erezione sia difficile , anche se molto imbarazzante fare una diagnosi, pero io noto che in erezione la pelle e ancora molto elastica e mi sembra che sia il frenulo ad essetre in trazione,e poi , il pene e leggermente ricurvo verso il basso . secondo voi devo procedere con altre visite? quali ? come posso a vista capire se si tratta di un problema di fimosi oppure di frenulo corto ? quete diagnosi , possono influire su eppisodi abbastanza frequenti di eiaculazione non velocissima ma comunque troppo veloce, pero' non e' sempre cosi , dipende dalle situazioni . in questo momento sono un po in difficolta , non so proprio che decisione prendere ...
sapreste consigliarmi sulla cosa migliore da fare ?

saluti e grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,e' singolare che non riesca a riferire se il Suo prepuzio si evagini o meno in erezione e,quindi,si parli di fimosi.Un andrologo esperto sapra' discriminare in merito al coinvolgimento del frenulo in tale quadro clinico.Analogamente,una diagnosi andrologica puo'dare delle precise indicazioni utili al giusto inquadramento ed alla eventuale terapia del disagio sessuale,sia erettivo che eiaculatorio.Cordialita'