Utente 222XXX
Salve, mi capita abbastanza spesso di avere una desquamazione della pelle dell'asta (corpo pene) con secchezza pelle e perdita di elasticità, che in caso di erezione è fastidiosa. Inoltre comporta la NON elasticità del prepuzio, che in caso di erezione e penetrazione si "sfodera" con + difficoltà. Da notare che sono in perfette condizioni di salute e NON mai avuto problemi del genere. E' da qualche tempo che lamento questo a tratti irregolari nel tempo. Più di un prof. di Andrologia mi ha consigliato o la circoncisione (inutile in quanto la desquamazione è anche sull'asta), oppure una paio di pomatine che non servono ad una mazza :-), chiedo a Voi di aiutarmi se potete con soluzioni pratiche e concrete. Grazie Paolo - Napoli

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ha mai eseguito tamponi del secreto balanico e/o una penoscopia?Da questa postazione mediatica sarebbe un errore esprimersi in merito al Suo caso che,con un po' di pazienza,puo' e deve trovare una soluzione,farmacologica o chirurgica,visto che
Lei stesso riferisce una certa dificolta' nella evaginazione del prepuzio sul glande.Cordialita'.