Utente 182XXX
Dottori buongiorno,

tempo fa vi ho inviato i risultati dello spermiogramma di mio marito e mi avevate consigliato di farlo in un altro centro perchè per voi poco affidabile. lo abbiamo ripetuto in un altro centro e poi fatto la cura indicata dall'andrologo:Gonal F900 150 U.I punture A GIORNI ALTERNI
SPERGIN Q 10 1 CAPSULA AL GIORNO
FERTYLOR 2 CAPSULE AL GIORNO
Oggi, a distanza di tre mesi dalla fine della cura, ha ripetuto lo spermiogramma purtroppo nello stesso posto dove era stato fatto la prima volta (quello poco affidabile diciamo..)
Vi scrivo i risultati DI QUELLO DI OGGI 22.09.11 :
GIORNI ASTINENZA 4
VOLUME/ml: 83,2 v.n >1,5 ml
NUMERO/ml 1.800.000 v.n >15.000.000
MOTILITA % a+b 22 v.n.>32%
MORFOLOGIA NPRMALE 1 v.n. >4%
TMSC 32.947199 v.n. >7.200.000
LEUCOCITI: <1000 v.n.<1000
PH 8,1 v.n. 7,2-8
VISCOSITA' Normale
zona agglutinazione assenti
TEST EOSINA% 71 v.n. 50%

SWIM UP
NUM/ml 400 000
mot% 50
morf.% 1
TMSC 200.000
PER AIH-IU 16.640

Qui sotto vi copio i risultati di quello fatto precedentemente (23.11.2010)nello stesso centro:

GIORNI ASTINENZA 3

Volume 2.2 V.N. >=1,5 ml
Numero/ml 7.000.000 V.N >= 15.000.000 (!!)
Motilità a+b % 43 V.N. >32%
Morfologia normale 1 V.N. >4% (!!)
TMSC 6.622.000 V.N.>7.200.000 (!!)
Leucociti < 1.000.000 V.N. < 1.000.000
PH 7.8 V.N. 7,2-8,0
Viscosità normale
Zona Agglutinazione ASSENTI
Test eosina % 36 V.N. >50% (!!)
Swelling test % 22 V.N. > 60%

Swim Up

Num/ml 2.000.000
MOT % 80
MORF % 2
TMSC 1.600.000
PER AIH-IU 7.040

Mi chiedo è possibile che il primo risultato del Novembre 2010 desse come volume 2,2 e quello odierno 83,2???? e che dopo la cura il numero sia passato da 8.000.000 a 1.800.000???
e che lo SWIM UP sia stato fatto nel 2010 su un numero pari a 2.000.000 e oggi su 400.000??
in conclusione, sono numeri attendibili?
Tra poco lo deve rifare anche in un altro centro che però non effettua lo SWIM UP. E' per questo che siamo tornati nel primo pur non essendoci stato consigliato...

Spero vogliate aiutarmi...Grazie di cuore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,
in effetti l'esame seminale in un centro dedicato è l'inizio di una buona diagnostica e di una ottima terapia.

in realtà , lo sperma può subire oscillazioni importanti oltre all'andamento stagionale (pessimo dopo la calura estiva).

tutttavia il test di capacitazione è importante e molto vincolante per il futuro terapeutico, cioè per quello che i medici vi consiglieranno di fare.

intanto aggiorni il medico che vi ha seguito per la terapia ormonale.

cordialità
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signore,
possibile sì che accada questo, tant' è che si usa fare 2 spermiogrammi e non uno sempre prima e psot terapia. Poichè lo spermiogramma ha alti e bassi e se non se ne fanno due non capisce bene se è una fisologica fluttuazione ovvero una modificazione dello stesso. Lo swim up ha valore pre preparare gli spermatozoi alla inseminazione e con con nessuno di quei valori tale proatica è consigliata. Per quanto riguarda la terapia, non mi sono simpatici gli integratori e la rimando a quanto scritto sul ns sito:
http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/912-integratori-alimentari-farmaci-naturali-nutraceutici-andrologia.html
le gonadotropine quelle iniettive non aumentono che poco poco il numero ma migliorano la qualità spermatica. Ammesso che il marito abbia indicazione a tale terapia che è o ipogonadismo ipogonadotropo oppure oligoastenospermia idiopatica. Non mi risulta che tali farmaci possoano essere usati in altri casi.
[#3] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per le risposte dottori,
che le oscillazioni ci siano lo capisco, mi chiedevo se un volume pari a 83,2 quando il valore normale è >1,5 fosse possibile o fosse un errore di scrittura!!!mi pareva talmente diverso che credevo avessero sbagliato a riportarlo...

per quanto riguarda la risposta del DR. Cavallini non ho capito cosa significa che con questi valori l'inseminazione non è consigliata...ci siamo già rivolti a due centri per la PMA e siamo anche già il lista per una probabile ICSI...In entrambi i centri ci hanno detto che con questi risultati comunque l'inseminazione è assolutamente possibile!E' sbagliato?
NOn ci hanno fatto fare ricerche sul perchè di uno spermiogramma così disastroso, cosa dovremmo fare?

Grazie...
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
credo che sia un errore di scrittura. può essere solo così
cordialità
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
ICSI è ok, lo swim up serve per altre cose. Appunto inseminazione è impossibile ed a questo serve swim up.
[#6] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Grazie,

ma nessuno dei due mi ha risposto se è necessario fare delle indagine sul perchè di tali risultati...che cosa dovremmo fare? due diversi medici ci hanno detto che a parte la cura provata non è necessario fare indagini particolari perchè tanto sapere la motivazione di tali risultati non cambia nulla.

Voi che dite?
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
"Ammesso che il marito abbia indicazione a tale terapia che è o ipogonadismo ipogonadotropo oppure oligoastenospermia idiopatica. Non mi risulta che tali farmaci possoano essere usati in altri casi".

Le riporto quanto le ho risposto nel prima risposta mia. Per arrivare a questa diagnosi servo: visita, raccolta della storia clinica, profili ormonali, esami genetici, ecodoppler scrotale. Se questa terapia è stata data questi esami devono essere stati fatti.
[#8] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Mio marito ha fatto la visita, gli esami genetici solo perchè richiesti per la PMA e sono normali, non ha fatto però ecodoppler e profili ormonali.
Ci hanno detto che non era necessario indagare su cose particolari, evidentemente hanno sbagliato.
Mi scusi se ho disturbato, se le chiedo cosa dovremmo fare è evidente che non ci hanno spiegato molto.

Grazie
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

ma suo marito è seguito da un andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana?

In questa prospettiva, se desidera avere più informazioni dettagliate di quali devono essere i corretti rapporti tra andrologo e ginecologo in un Centro di Procreazione Medicalmente Assistita, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/201-andrologo-ginecologo-devono-interagire-correttamente-infertilita-coppia.html .

Un cordiale saluto.
[#10] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Nessun disturbo signora, siamo qua anche per questo, fa parte dei nostri compiti, glielo assicuro. Sono laconico e stringato a scrivere, per carattere ed abitudine.
[#11] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Grazie,
buon finesettimana