Utente 222XXX
ciao sono una donna di 57 anni..ho fatto una mammografia e mi hanno riscontrato linfonodi ascellari..ho fatto un ecografia e sono apparentemente normali..in sede..preciso che io non li sento al tatto..!!!possono causare qualcosa nel tempo?
preciso che prendo il cerotto per la menopausa
vorrei un vostro consiglio grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
[#2] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentile utente,riscontrare linfonodi nel cavo ascellare è un reperto normale, ma la descrizione se normali o patologici è competenza del radiologo che esegue l'indagine
(soprattutto l'ecografia).Un controllo da parte del curante servirà a confermare la sua sensazione(autoesame negativo).
PS :ha praticato mammografia ed ecografia per normale screening o in seguito a sintomatologia ?
Saluti