Utente 222XXX
Gentili Dottori del forum,
sono un ragazzo di 27 anni, e durante l'anno cerco di mantenermi in forma con un'attività fisica più o meno casuale (corsa, ciclismo, nuoto).
In genere corro per alcuni mesi, poi per motivi di studio sono costretto a staccare per qualche altro mese e poi reinizio.
In genere però quando mi alleno cerco di dare tutto me stesso perchè mi piace scoprire i miei limiti e sfidarmi con gli altri.
Quest'anno ho fatto un elettrocardiogramma prima a riposo e poi durante la fase di recupero dopo uno sforzo(lo sforzo consisteva dal salire e scendere da un gradino fino a stancare) e sono stato giudicato non idoneo all'attività agonistica.
Prima dell'esame pero ho fatto per un mese corsa e ciclismo in maniera molto intensa e ho assunto l'altibiotico Puriclav il giorno prima per un'infezione all'unghia del piede.
L'elettrocardiogramma è stato fatto 2 ore dopo pranzo.
I miei battiti a riposo sono 50 circa.

Gradirei un vostro parere sulla situazione.


Ecco l'elettrocardiogramma:

http://imageshack.us/photo/my-images/21/dscn1582n.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/689/dscn1583i.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/706/dscn1584a.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/819/dscn1585o.jpg/

Vi ringrazio anticipatamente della risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
l'ECG riportato di per sè, non presenta particolari aspetti interessanti, evidentemente sono altre le cause che hanno determinato la sua inidoneità.
Saluti