Utente 112XXX
Salve a tutti..sono una ragazza di 21 anni e tre anni fa ho avuto la "brillante" idea di farmi un piercing sotto il labbro. Ora mi ha stancato e vorrei toglierlo..che accorgimenti potrei usare affinchè si formi una cicatrice meno visibile?ed inoltre..vi è una buona crema cicatrizzante che potrei metterci sopra finchè il buco non si chiude completamente?grazie in anticipo della risposta
[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
16% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2010
gentile utente,
in linea generale conviene rimuoverlo, attendere qualche mese e poi valutare un aventuale trattamento aggiuntivo, nel caso il "buco" si vedesse molto. le cree "cicatrizzanti, a mio avviso, sono di scarsa utilità nel suo caso.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Daniele Bollero
44% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
La difficoltà di scomparsa completa dei punti di ingresso del piercieng deriva dal tunnel fibroso che si forma nel tragitto sottocutaneo.
Un'eventuale correzione chirurgico però è banale e può fornirle un risultato estetico ottimale
saluti
[#3] dopo  
Dr. Vito Abrusci
24% attività
0% attualità
12% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
La correzzione del forellino che rimarrà, idealmente, viene realizzata mediante un piccolo bisturi circolare appena più grande del foro, con lo scopo di minimizzare la cicatrice. E' una procedura ambulatoriale realizzata in anestesia locale, senza percepire dolore,
saluti
[#4] dopo  
112788

dal 2012
ok grazie mille delle risposte, allora lo tolgo e dopo qualche mese penserò ad un trattamento chirurgico..un ultima domanda..devo rivolgermi ad un chirurgo estetico specializzato in chirurgia plastica e ricostruttiva?grazie mille in anticipo
[#5] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
16% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2010
sicuramente è consigliabile!
cordiali saluti