Utente 214XXX
Salve, ho 30 anni 1,80 x 70 kg fumo 15 sigarette al giorno, da 15 anni pratico body building, bevo alcolici ogni venerdì sera e ogni tanto anche in settimana. Ultimamente in maniera abbastanza sporadica e solo di sera mi capita di avere il battito cardiaco leggermente accelerato ma soprattutto più "forte" come quando si prende un brutto spavento il tutto avviene senza avere ne affanno, giramenti di testa o altro, mi sento come se fossi leggermente impaurito. In palestra non mi è mai capitato di sentirmi male, di avere dolori o costrizioni al petto, eccessivo affanno, mancanza di fiato, giramenti di testa o altro, un anno fa ho fatto un elettrocardiogramma senza che si evincesse nulla di strano, non prendo nessun tipo di integratore. Non so se pensare ad una qualche patologia e fare delle analisi più specifiche oppure il tutto potrebbe essere solo legato ad una forma d'ansia, mi è anche capitato qualche volta di svegliarmi con il battito più pesante che però una volta riaddormentatomi passava del tutto. Vi ringrazio in anticipo per una eventuale risposta; Fabio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile Fabio,
la sintomatologia da lei riferita è molto probabilmente legata ad uno stato ansioso e non certo patologico, di certo però il fumo non le di certo d'aiuto....prenda gli opportuni provvedimenti!
Saluti.
[#2] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
salve dottore e grazie per la risposta, mi ero infatti tranquillizzato però oggi mi è successa una cosa strana: sta mattina mi sono sentito debole improvvisamente e per tutto il giorno ho avuto palpitazioni e senso di svenimento con paura e panico logicamente in tutto correlato da mancanza di respiro e ansia eccessiva, in serata ho un dolore al petto che in principio era localizzato al centro del torace poi si è spostato a destra però non ho palpitazioni ne altro, il respiro è regolare e non mi sento nemmeno molto debole, non so se recarmi d'urgenza dal medico o aspettare qualche giorno.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Si rechi pure dal medico ma tutto sembra francamente un attacco di panico.
Saluti