Utente 148XXX
buongiorno
il mio dermatologo sospetta con una correlazionecon una dermatite/dermatosi della parte vulvare e il dolore vulvare che accuso ,e vorrebbe sottopormi a un test per via iniettiva una sola votla per sapere se sto meglio nei gig sucessivi o uguale.
in caso di risposta positiva (scomparsa o diminuzione dei pruriti), ha accennato ,ma poco perchè era già im ritardo c'era lo studio pieno, a una terapia generale regolarizzante l'attività immunitaria.
in cosa consiste questa terapia ?(non sto chiedendo nomi dei farmaci!!!)
queste analisi del sangue tipo dosagiio fraz delle IG, e lo studio e fraz.delle sottopopolazioni linfocitarie possono dare un'idea dell'att immunitaria?
perchè le ho giù eseguite...
Grazie veramente di cuore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
non possiamo certo sapere a cosa si riferiva parlando di una "terapia generale regolarizzante". Non c'è dubbio che in ogni forma infiammatoria, per definizione, c'entri il sistema immunitario, ma dubito fortemente che un'alterazione verificabile e grossolana della sua "attività" possa essere responsabile di un problema particolare come quello al quale accenna.
Cordialmente,