Utente 200XXX
Salve, sono una ragazza di 26 anni.
Sono seguita da una cardiologa e da un aritmologo per episodi che ho sin dai 14 anni di extrasistolia e tachicardia estremamente fastidiose.
Ho eseguito negli anni ECG, Ecocardio, ECG 24 H e nel 2008 anche un test da sforzo cicloergometrico.
Dall'ultimo hoter (di meno di un mese fa) è risultato questo:
"Ritmo sinusale a fraquenza tra i 50 e i 151 BPM con valore medio di 83 BPM
Extrasistolia sopraventricolare costituita da 1103 battiti isolati talora bloccati
Episodi notturni di BAV di II grado Mobitz 1
Costantemente invariata la ripolarizzazione ventricolare".
L'aritmologo mi ha consigliato, in caso di assenza i svenimenti, mancamenti improvvisi o stati confusionali, di ripeter l'holter a gennaio, specificando che al sopraggiungere di una tale sintomatologia si dovrebbe ricorrere ad un pacemaker.
Sono molto spaventata, debbo attendere solamente sperando che non si verifichino degli episodi così gravi? Quanto è probabile che ciò accada?
Non fumo, non bevo caffè, pratico sport da 3 settimane (tennis) per un'ora 2 volte alla settimana.
Per lavoro mi sposto spesso in moto o in macchina da sola e l'eventualità di questi malori mi preoccupa.
Grazie in anticipo.
Cordialità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il Blocco AV II gradi di tipo 1 (Luciani Wenckebach) non ha alcuna indicazione al pace maker. ed e' frequente nelle persone giovani e sportive.
Si tranquillizzi pertanto
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
Mi scusi Dottore ma io non sono affatto una sportiva, ho iniziato attività fisica da appena 3 settimane!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È una donna giovane, o sbaglio? Tali disturbi della conduzione sono assolutamente privi di complicanze.
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
Nel ringraziarLa per la rapidita' di responso non Le nego di essere rincuorata e lieta di ciò che mi ha detto.
Grazie per l'assistenza professionale e psicologica non indifferente.
Cordiali saluti.