Utente 124XXX
buonasera io ho un problema che mi sta proccupando molto, (essendo un tipo ansioso)....ieri sera un'oretta dopo avere cenato mentre ero sul divano con la mia ragazza,all'improvviso ho sentito un gran mal di testa all'altezza della tempia sinistra e a seguirsi un formicolio sulla parte sinistra della testa che scendeva fino alla guancia,e battito cardiaco accelerato(forse x lo spavento),e nel giro di un'attimo mi sentivo debole come un neonato con la sensazione di svenire e sudorazione fredda,il tutto è durato circa 5 minuti e subito dopo continuavo a sbadigliare.ad essere sincero non ho pensato subito al prontosoccorso xchè la mia ragazza mi ha detto che avreppe potuto essere una lieve congestione(a cena ho mangiato una cotoletta e l'insalata).oggi mi sento ancora un pò frastornato,e il mal di testa c'è ancora sempre alle tempie.domani pomeriggio vado dal mio medico di famiglia x chiedere esami del sangue e se serve anche una tac,pensate che forse sono troppo esagerato?voi cosa mi consigliate??grazie infinite e complimenti x il bellissimo sito...
P.S:premetto che io soffro di esofagite da reflusso ed è un paio di giorni che ho perdita di appetito e nausea.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Adamo
32% attività
0% attualità
12% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Gentile utente, direi che i sintomi da lei riferiti potrebbero fare pensare o ad una emicrania o ad una cefalea muscolo-tensiva, il fatto che comunque il dolore sia passato pur lasciando una sensazione di stanchezza farebbe pensare ad un problema temporaneo. Se non ci sono altri sintomi direi di stare tranquilllo . Ovviamente il consiglio più importante è quello di recarsi dal suo medico che saprà valutare al meglio il quadro clinico con una visita e consigliarle eventuali accertamenti diagnostici se necessari. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
grazie x avermi risposto,sono stato dal mio medico e mi ha fatto fare gli esami del sangue xchè dice anche lui che potrebbe essere emicrania ma quello che non lo convince è che il sintomo è durato troppo poco(2/3 minuti)e mi ha fatto fare anche i prelievi del sangue x la tiroide...adesso mi è rimasto da qualche giorno un lieve mal di testa.lunedi ritiro gli esiti del prelievo e se non le reco disturbo la terrò aggiornato,nel frattempo la ringrazio e le auguro un buon lavoro.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Adamo
32% attività
0% attualità
12% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Prego. Mi tenga aggiornato. Cordiali saluti.