Utente 947XXX
Egr. Dottore,
da circa sei mesi mia madre, età 73 anni, affetta da diabete mellito (insorto all'età di anni 50 in corrispondenza della menopausa) ha un forte prurito al cuoio capelluto, sia di giorno che di notte con una forte perdita di capelli, visibile anche sul cuscino ogni mattina. Il diabete è una possibile causa? E se si, esiste una possibile cura per fermare il fastidioso prurito e soprattutto per rinforzare i capelli e stimolarne la ricrescita?
Ringrazio per la cortese attenzione e saluto cordialmente.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Tutto possibile per il prurito: da forme legate a neuropatie periferiche diabete dipendente a moltomaltro. Non per la caduta di capelli ovviamente.

Diagnosi dermatologica necessaria quindi.

Saluti a lei