Utente 130XXX
Buongiorno.
Mio padre di 78 anni è risultato anemico dopo esami del sangue.
Ha appena terminato una cura di Ferrograd per 40 gg. ed eseguito in aprile ricerca sangue occulto nelle feci, negativo.

Il medico di base ha richiesto nuovamente ricerca sangue occulto, però mi chiedevo se all'origine di questa anemia non vi fosse altro.

Settimana scorsa si è sottoposto ad una biopsia prostatica, per sospetta neoplasia e in internet ho letto che questa può dare anche anemia.
Però il nostro medico non ha mai preso in considerazione questa causa.

Grazie.
Cordialità.
[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Che intende per "anemico"? Il Collega ha rilevato in suo padre una mancanza di ferro? Oppure il sospetto, e mi riferisco alla sospetta neoplasia e alla ricerca del sangue occulto, e' quello di un'emorragia? I due tipi di anemie che ne derivano sarebbero profondamente diversi, cosi' come le terapie del caso. E' quindi necessario per prima cosa stabilirne la causa.
Cordiali saluti