Utente 983XXX
Salve, circa una settimana fa ho fatto una risonanza per sospetta endometriosi con la seguente diagnosi:In sede ovarica sn è presente formazione cistica multioculata del diametro di 35x42mm, con contenuto disomogeneo ed immagini da livello fluido/fluido riconducibile a cisti endometriosica;tale formazione è adesa all'utero tramite tralci grossolani ipointensi e con spiccato carattere desmoplastico per endometriosi profonda. Premetto che il Ca 125 ce l'ho sempre a 100 e ho dolori mestruali assurdi. Ieri sono andata dal ginecologo e mi ha detto che non ho ne endometriosi ne cisti endometriosiche. Cosa devo fare?come mi devo muovere? il radiografo ha confermato la ciste e anche l'endometriosi.La ciste è da togliere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Forse per un approfondimento e avere indicazioni più corrette sarebbe il caso che ripostasse in AREA GINECOLOGIA