Utente 149XXX
Salve,
esattamente due settimane fa ho avuto un episodio influenzale con mal di gola e tosse.
Il medico, telefonicamente, mi ha consigliato lo Zitromax. La temperatura non è mai salita oltre i 39°C anche grazie alla tachipirina, ma dopo i tre giorni della terapia antibiotica non sono migliorata e anzi si è aggiunto un forte raffreddore.
Il medico della guardia medica, telefonicamente, mi ha allora consigliato l'Augmentin; con questo antibiotico unito all'Actifed e allo Zerinol è scomparso il mal di gola e diminuito moltissimo il raffreddore, ma la febbre persiste.
Ho portato a termine anche la seconda terapia antibiotica, ma ad oggi
sono 14 giorni di febbre continua che si aggira nell'intervallo 37,5° e 38,5°C. Ho forti dolori alla schiena e mi sento debilitata.
Essendo fuori sede non sono stata visitata dal mio medico di base né da un dottore della guardia medica perché è raro facciano visite a domicilio.
E' necessario che faccia delle indagini? nel caso quali? e come potrei far passare la febbre? essendo io allergia ai lieviti naturali (allergia accertata con prick test) ed essendomi vietati gli alimenti fermentati posso assumere i fermenti lattici per ripristinare la flora intestinale?

Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non possiamo darle indicazioni di questo genere via internet, pero' mi sembra chiaro che la sua recente infezione dell'apparato respiratorio si sia ora cronicizzata. Piu' che fare indagini mi recherei dal Medico per una visita accurata.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
In effetti si tratta di una faringite cronica e così sono al terzo ciclo di antibiotici in 16 giorni. Il medico che mi ha visitato ha prescritto il Macladin,in associazione al Peridon per evitare i fermenti lattici. La febbre, comunque, c'è ancora.
Non mi è stato prescritto nessun tipo di complesso vitaminico. E' opportuno che prenda il Betotal o qualcosa di simile?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Come le ripeto, non possiamo darle indicazioni di questo genere via internet. Comunque il Macladin, alle giuste dosi, e' un antibiotico di prima scelta per questo tipo di infezioni. Non comprendo invece l'utilizzo del Peridon allo scopo di "evitare i fermenti lattici", ma e' ovvio che tante cose possono risultare poco comprensibili per noi che non conosciamo direttamente il paziente...
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
Sembra che neppure il Macladin funzioni perché dopo sei gironi di trattamento la febbre persiste tra 37,5°C e 38°C.

Riporto i risultati delle analisi del sangue (al quarto giorno di antibiotico)


CREATININA 1,10 mg/dL (riferimento 0,50-1,10)
ALT-GOT 25U/L (riferimento fino a 40)
AST-GPT 47 U/L (riferimento fino a 40)
AMILASI 60 U/L (riferimento <220)
WBC 5600 U/L (riferimento 4500-11000)
RBC 4300000 mmc (riferimento 3.800.000-5.800.000)
HGB 13,0 g/dl (riferimento 11,5-16,5)
HCT 37,2 % (riferimento 37,0-47,0)
MCV 87 fl (riferimento 76-96)
MCH 30,3 pg (riferimento 27,32,0)
MCHC 34,9 g/dl (riferimento 30-36)
NEUTROFILI 63,2% (riferimento 45-70)
EOSINOFILI 1,7% (riferimento 0,0-6,0)
BASOFILI 0,0% (riferimento 0,0-1,0)
MONOCITI 8,1% (riferimento0,0-10,0)
LINFOCITI 27,0% (riferimento20-45)
PIASTRINE 256000 mmc (riferimento 150.000-400.000)



I miei dubbi riguardano i globuli bianchi: avendo fatto le analisi con febbre a 37,8°C e avendo avuto la sera prima una reazione allergica, il valore non dovrebbe essere più alto? In realtà è da qualche anno che risulta una leucopenia e per un lungo periodo l'ENA profile ha messo in evidenza una positività degli anticorpi antimuscolo liscio. I medici che ho consultato hanno detto che alla mia età (30 anni) non è raro poiché dopo circa due anni si sono negativizzati hanno lasciato correre, dovrei indagare di nuovo e più a fondo?

Ho una tiroidite autoimmune (di Hashimoto) e da circa un anno sono in cura con Eutirox inoltre, come detto in precedenza, sono allergica ai lieviti naturali, potrebbero essere queste le cause della leucopenia?

Grazie.
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non credo si possa parlare di leucopenia con 5600 bianchi. Tuttavia, per avere maggiori delucidazioni, dovrebbe postare un apposito quesito in Ematologia.
Cordiali saluti