Utente 223XXX
Dai primi giorni di luglio ad oggi avverto un dolore che mi prende da dietro alla schiena fin avanti,un dolore a fascia a sinistra,si sospettavano i calcoli
al rene visto che i dolori sembrano coliche che si alleviano con 20 gtc di contramal,mi sono sottoposto a 5 ecografie3 esami urine,,una tac addominale senza m.d.c.,lastre,elettrocardiogramma e prelievi per fegato, pancreas,ves globuli etc.TUTTO PERFETTO!!Cosa devo fare il dolore quando mi viene mi annienta e poi all'improvviso sparisce anche per due tre giorni,possibile che dieci medici e un ricovero in pronto soccorso non siano serviti?Quale esame dovrei fare?Una tac con contrasto all'addome risolverebbe?Sto male aiutatemi

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Piero Mignosi
24% attività
8% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gent.Utente,
in riferimento al Suo caso clinico, premesso che un attento esame clinico risulta imprescindibile per un corretto orientamento diagnostico, premesso che non è possibile valutare quanto emerso dalle indagini da Lei già effettuate in quanto non riferiti i relativi referti,in relazione alla sintomatologia da Lei riferita (e che comunque meriterebbe un approfondimento) non è da escludersi che la sintomatologia dolorosa riferita possa essere a partenza dal rachide lombare.
Pertanto, preso atto della riferita negatività delle indagini fin ora effettuate, è da ritenersi utile anche una valutazione ortopedica ed eventualmente Rxgrafica del rachide lombare.
Distinti saluti